venerdì 16 aprile 2010

La Gita al Farm Market mi ha ispirato il Carpaccio di Zucchine tempestato di Capperi e Pomodorini Secchi

Ogni Giovedì qua a Byron Bay si tiene il Mercato degli Agricoltori,  rigoglioso di delicatezze e di novità, dove la maggior parte dei prodotti sono di origine biologica. E' un piacere scambiare due chiacchiere con i proprietari dei banchi sempre così cordiali e genuini.

Il banchetto delle Macadamia pieno di di noci e burri naturali fatti di "Maccas" come le chiamano qua, e non vi dico quanto sono gustose quelle ricoperte di cioccolata.



Qua il surf si intreccia sempre con l' arte, riconoscete questo disegno sulla tavola da surf?














E' originariamente un disegno di Andy Warhol che il venditore di Banane Surfista usa come insegna. Notare la paraffina ancora spalmata sul deck...inutile dire che ci va a fare surf  dopo il Market...





La proprietaria del SugarCane.  Hanno una macchina che "spreme " la canna da zucchero una figata atomica, il succo è buonissimo e presto ci farò una ricettina...










Come dicevo è facile trovare dei frutti particolari come questo nella foto... se qualcuno scoprirà il nome del frutto avrà come premio una ricetta segreta e buonissima da me personalmente inventata... 
Vi dò dei suggerimenti, sa di ananas, mela ed è morbido come il cachi...




C'erano delle zucchine e dei pomodori organici meravigliosi al mercato che mi hanno ispirato questo carpaccio.

Carpaccio di Zucchine tempestato di 
Capperi e Pomodorini Secchi












Ingredienti per 4 persone
2 zucchine
6 pomodorini secchi tagliati a striscioline
2 o 3 Pomodori Freschi
Olio d' oliva spremuto a freddo
4 Pizzichi d' origano
7 foglie di Basilico 
4 cucchiaini di capperi
Sale marino 
Pepe


Tagliare dello spessore di 2 millimetri, con un mandolino ( io ho usato un pela patate le fettine vengono un pò più fine ) o a mano le Zucchine e i Pomodori con questi ultimi faremo un primo strato, che poi copriremo con uno strato di Zucchine, aggiungere una spruzzata di Sale marino, un pizzico di Origano, 1 cucchiaino di Capperi, una presa di Pomodorini Secchi, un pò di Pepe, in fine bagnando il tutto con l' Olio d'Oliva otterrete un connubio eclettico e sano di buoni sapori.
Forse, anche se io non ce l' ho messo ma credo proprio che ci stia bene, sarebbe l' ideale metterci anche una spruzzata di emulsione di Aceto Balsamico.
Buon Appetito!

"Le cose sono sempre più deliziose se condivise con qualcuno che amate"






6 commenti:

A. ha detto...

Vale,
ho fatto mega ricerche online e interpellato la mia amica fede che vive in sudamerica per scoprire il nome del frutto ma NIENTE!è il più strano che abbia mai visto!svela il mistero!
baci
A.

Eat and Surf... ha detto...

Presto verrà svelato... lo sò è tosta questa tanto che il nome non me lo ricordo neanche io!!!! HIHIHI!!!! Bisognerà avere pazienza e aspettare il prossimo mercato

A. ha detto...

:D OK!!
a presto!

Jos ha detto...

Complimenti, hai stile!

cinzia cipri' ha detto...

Valentina, è con grande piacere che ti conosco (ho letto sul blog di Mirko).
Bellissima presentazione per un piatto così semplice.
Un saluto e tanti complimenti.
Cinzia

Valentina D. ha detto...

Grazie !!! Grazie a tutti